lunedì 7 luglio 2008

Undici minuti

"...Da allora, ho capitoche a volte non esiste una seconda opportunità: conviene accettare i doni che il mondo ci offre. Chiaro, è pericoloso, ma forse il rischio è maggiore di quello di un incidentein cui avrebbe potuto essere coinvolta la corriera che ha impiegato 48 ore per portarmi fin qui? Se devo essere fedele a qualcuno o a qualcosa, prima di tutto devo esserlo a me stessa. ...E se nulla mi appartiene, allora non devo assolutamente sprecare il tempo preoccupandomi di cose che non sono mie. meglio vivere come se oggi fosse il primo (o l'ultimo) giorno della vita".
Paulo Coelho

2 commenti:

sole ha detto...

vero!bisogna vivere la vita come se quell'attimo fosse l'ultimo...e non bisogna cercare di sprecare il tempo...perchè la nostra vita è già breve in confrontoa quello che il mondo ci offre...
ciao ciao!

passa nel dal mio blog se vuoi...qll chiamato INDIA!

mina ha detto...

Carpe diem!!
grazie per essere passata!!