mercoledì 16 maggio 2012

Man at work

Da un paio di mattine il mio risveglio coincide non con il suono della sveglia ma con un piacevole suono di martelli, urla e caos generico. Se apro la persiana mentre prima vedevo il parcheggio, cosa certo non poetica, adesso vedo il ponteggio montato davanti alla mia finestra, cosa ancora meno poetica. Devono rifare i balconi e mentre io pensavo che nel giro di una settimana avrebbero fatto tutto, stamattina Papone mi ha dato la lieta novella: " Rifaranno un pò tutto, quindi misà che i lavori dureranno molto molto di più!" Grazie papone, tu sì che sai come farmi iniziare bene la giornata. Svanise così la possibilità di dormire fino a tardi.... proprio sta settimana che al bar lavoro la sera!! uff

3 commenti:

katiu ha detto...

Uh mamma che risvegli!
Io fino a settimana scorsa avevo i tuoi stessi rumori di sottofondo: il negozio sotto casa mia sta ristrutturando tutto ....

Federica ha detto...

uffa!!! non è certo piacevole: comprati i tappi!!

mina ha detto...

Stamattina ho trovato un metodo infallibile... ho messo la testa sotto il cuscino e via!!! hi hi hi