venerdì 26 agosto 2011

Meme: Il primo post

Ho abboccato subito all' amo lanciato da Irene
Questo meme prevede di andare a ripescare il primo meme del blog e ripostarlo. Lasciare un pensiero o un commento e far girare questa voce tra i blogger.
E allora ecco il primo meme, del mio ,allora, nuovissimo blog.


" Primo giorno

Eccomi arrivata al primo giorno del mio nuovissimo e appena nato blog....è in vita da appena 5 minuti forse anche di meno!!
Primo argomento, il primo giorno! Primo giorno di vita, primo giorno di scuola, primo giorno di un nuovo amore, primo giorno di lavoro, primo giorno da genitore, primo giorno da single, primo giorno da marito o primo giorno da moglie, primo giorno da fidanzato o fidanzata... insomma l'elenco dei primi giorni è veramente lungo. il primo giorno rappresenta per qualcuno l'inizio di qualcosa di nuovo, una nuova vita, magari più bella, più serena più leggera! Per altri invece è un salto nel vuoto da un Aereo con il paracadute che non sai se si aprirà!, e ci domandiamo" ma chi me lo ha fatto fare?!! Io stavo così bene davanti al mio dvd preferito, ormai affondata nel mio letto o divano che sia, tranquilla e beata!!" Ma la domanda allora, come dice marzullo, sorge spontanea! Ma se stavi tanto bene perchè ora sei un aereo con un paracadute sulla schiena in attesa di buttartti? le risposte sono tante, dalla ricerca di novità alla ricerca di stessi alla ricerca di qualcosa di più...( magari più in là parleremo anche del più e anche del meno !)! Ma è poi così difficile trovare e capire se stessi? o forse il difficile è accettarsi per quello che si è??
Il primo giorno è così, hai mille speranze, mille sogni ma allo stesso tempo mille dubbi e mille paure, e se non è come me lo aspetto e se io non sono "giusta"? Ma chi è perfetto? io mi dico: Non siamo tutti fatti di carne e ossa, alcuni più carne che ossa come me, siamo tutti diversi anzi no diversi(parola a mio parere un pò brutta) siamo SPECIALI!!! Perchè ognuno di noi è speciale e a voi che spero leggiate il mio blog lascio una domanda...
Cosa c'è in voi che, signori, vi rende speciali??" 
a voi uno spunto... " Voglio lasciarmi andare,
voglio di più per me,
voglio buttarmi per cadere verso l'alto."
Inutile dirvi che rileggendo questo meme, mi sono rivista seduta in cucina, ben 4 anni fa, con in testa il pensiero di scrivere e di vedere cosa sarebbe successo. Di vedere se qualcuno poi alla fine sarebbe passato dalle mie parti e avesse lasciato qualche commento, di vedere se poi davvero la scrittura aiuta a rilassarsi e a pensare, di leggere di me qundo sarei stata più grande.
Sono accadute tante cose da allora, belle o brutte che siano, che mi hanno cambiata, in meglio credo. Rispetto ad allora credo di aver perso un pò di leggerezza e spensieratezza, ma l' autoironia e l' ironia sono sempre con me. Un' altra cosa che ho sempre in testa è la Poesia che sta alla fine, avevo appena finito di leggere " Un posto nel mondo", di Fabio Volo e questa poesia mi era rimasta impressa, come del resto tutto il romanzo. Alla luce di questo voglio ringraziare Irene, che con questo meme, mi ha dato la possibilità di ritrovarmi seduta su quella sedia in cucina, ringrazio voi che in questi 4 anni mi siete stati vicini nei momenti di gioia e non, e ringrazio questo diario, che tanto segreto non è, e che mi permette ogni volta di guardarmi da fuori e di assaporare dei piccoli momenti di serenità.
Vi voglio bene e voglio rileggere il vosro primo meme, perchè magari io sono arrivata nei vostri blog quando il vostro percorso era già iniziato... Andiamo blogger vi aspetto!!

4 commenti:

Lunga ha detto...

Grazie per aver aderito! Avevi scritto un post molto filosofico! Davvero bello! Hai fatto bene a farcelo leggere!

Federica ha detto...

la lunga ha avuto una gran bella idea: io me lo ricordavo benissimo quel giorno in cui ho provato a scrivere il mio primo post... ma non mi ricordavo più le parole esatte...

cavolo tu ne avevi scritto uno bello lungo eh!

Federica ha detto...

la lunga ha avuto una gran bella idea: io me lo ricordavo benissimo quel giorno in cui ho provato a scrivere il mio primo post... ma non mi ricordavo più le parole esatte...

cavolo tu ne avevi scritto uno bello lungo eh!

mina ha detto...

YES....il mio prof di iteliano me lo dicevi che ero un pò prolissa!! con il tempo sono diventata più sintetica! ah ah ah