mercoledì 18 novembre 2009

Al parcheggio

Come ogni mattina, quando vado a lavoro, anche stamattina ho lasciato la mia kitt al parcheggio a pagamento, 6 ore 1 euro! Quando la vado a riprendere mi avvio subito alla cassa automatica, intanto in borsa cerco biglietto e soldi. Piccola parentesi, io mi innervosisco leggermente se davanti a me c' è qualcuno che si piazza davanti alla cassa con la testa immersa nella borsa o con le mani immerse nelle tasche a cercare biglietto e soldi, che poi quello che non trovano mai è il biglietto! Prima di arrivare mi accorgo che ho un pezzo da 50 centesimi e 4 da 10 centesimi, e il resto tutto da 5 centesimi! e 10 euro sane!ma mica ci posso mettere quelle nella cassa se poi non mi da il resto?!...Intendo svuotare il mio porta monete, ma porca paletta la cassa automatica non mi prende i 5 centesimi, così mi tocca andare alla cassa umana, la ragazza che non era in cassa arriva in un batter baleno, pago con tutti gli spiccetti e vado a prendere kit. Vado alla sbarra, inserisco il biglietto e tadà :" Ticket valido, si prega di effettuare il pagamento alla cassa!". Ma come? l ho appena pagato! reinserisco il biglietto ma niente, lo rifaccio per tre volte ma niente, al che lascio la mia kitt davanti all sbarra e mi immergo nella ricerca della gentile signorina della cassa, la trovo e le spiego la situazione e lei gentilmente va in cassa e poi ritorna, inserisce il biglietto e Tadà la sbarra si alza! Iuppi sono libera, grazie amica della cassa!!

5 commenti:

minerva ha detto...

i misteri del parcheggio e degli apparecchi tecnologici!
che bello vederti sul mio blog!

mina ha detto...

Hai proprio ragione a volte la tecnologia è un mistero!!
Mi vedrai più spesso minerva! baci

Carlo De Petris ha detto...

che bello quando anche i più semplici sistemi automatici si intoppano :P

Meno male che tutto si è risolto per il meglio va ^_^

A me poco tempo fa un distributore di carburante self service non voleva erogare la 10 euro di benzina he avevo inserito ... ad un certo punto è come se lo schermo si fosse "riavviato" e poi è andato ... Mistero, mistero!

mina ha detto...

@ Carlo infatti viva il fatto che la tecnologia a volte si impalla!!...cmq secondo me alcune cose tecnologie godono di vita propria!! il mio vecchio pc si accendeva e spegneva a suo piacimento!...Mistero!!

Carlo De Petris ha detto...

naaaa il PC alal fine i problemi sono sempre gli stessi 3 o 4 ;)


Piuttosto, ci sono certe stampanti che davvero hanno gli spiritelli dentro ihihih