martedì 19 aprile 2011

Un coniglio di cioccolato

Stamattina mi è venuto da pensare che ormai è quasi un anno che lavoro al bar e che nel bene e nel male ho conosciuto tante persone, alcune simpatiche, alcune un pò meno, alcune di passaggio e altre ormai che si conoscono, alcune che vogliono per forza essere simpatiche e altre che non ci provano nemmeno. Ho conosciuto poi persone alle quali con spontaneità offro un sorriso o i biscottini la mattina, perchè hanno per me sempre una parola gentile o un sorriso, mi chiedono come sto, si dispiacciono se sto poco bene e sono contenti se ci sono io. Così stamattina da una di queste persone, da una ragazza che lavora nell' hotel vicino, è arrivato un coniglietto di cioccolato tutto per me. Me lo ha dato dicendo che visto che le offro sempre i biscottini e che viene da noi perchè un pò si sente a casa ha pensato di ricambiare. E' stata molto gentile e a me ha fatto davvero molto piacere.  L' unico appunto da fare è che il coniglietto era al cioccolato fondente e a me il cioccolato fondente non piace tantissimo ma è il pensiero quello che conta ed è stato davvero un bel pensiero!!

6 commenti:

Lunga ha detto...

É stata proprio carina... A volte basta davvero un piccolo gesto per far sentire bene una persona!

Chiara ha detto...

Ciao Mina!
Certe volte penso che le bariste siano un po' come una conoslazione, insieme al caffè che fanno.
Uso spesso prendere un caffè allo stesso bar, con una mia amica, prima di iniziare a studiare. La barista ormai ci conosce (e dà anche a noi un biscottino!), scambiamo praticamente sempre quattro chiacchiere.
Quel momento ormai è sacro, è il relax prima della fatica! :-)

Princesse ha detto...

beh è il pensiero che conta, e poi in fondo non ti conosceva abbastanza per conoscere i tuoi gusti!!!
Chissà se io e te riusciremo a vederci prima di Pasqua... mi si stanno accumulando i regali nell'armadio!!! ;)

ps: amica mia, nel mio blog c'è un candy che ti aspetta!!!

Federica ha detto...

beh posso mangiarlo io se vuoi! :)

comunque è proprio vero che sono le piccole attenzioni più che i gesti eclatanti a farci sentire apprezzati!

Carlo De Petris ha detto...

Federica mi ha anticipato purtroppo XD

Se in futuro avrai problemi col cioccolato fondente, fosse anche quello puro al 99% ... chiama Carlo de Petris!

Se hai avuto un regalo così spontaneo ... per me conferma (oggettivamente) che sei una bella persona :D . Beato chi ti conosce dal vivo!

mina ha detto...

@ Eh sì lunga hai proprio ragione!! mi sono sentita bene per tutta la giornata!
@ Chiara da noi invece vengono soprattutto impiegati e commessi dei negozi vicini e per 5 minuti al giorno ti raccontano tutto quello che gli è accaduto! e' molto divertente!!
@ Mia cara princesse anch' io spero di vederti prima di pasqua ma se non ce la facciamo ti dico da subito che riposo giovedì e che quindi mi farebbe molto piacere vederti amica mia!!
@ Fede per la cioccolata la prossima volta penserò a te!!
@ Carlo arrivi tardi c' è prima Fede!! ..cmq anche se dal vivo non mi conosce mi conosci tramite etere ed è come se mi conoscessi!!