mercoledì 14 aprile 2010

Mamma Fit

Ieri sera mentre, a tavola,  inforcavo il mio bel piatto di spaghetti ho visto al Tg 1, che ultimamente  sembra diventato il tg delle banane, la nuova e ultimissima moda delle donne. Ovvero il Mamma fit. Donne che dopo nemmeno due mesi dal parto per rimettersi in forma hanno deciso di iniziare a rimmetersi in forma con i passeggini e anche con i bambini in braccio. Ora io dico, tu donna con bambino non potresti aspettare almeno un pochino prima di buttarti in un parco a fare esercizi metre il tuo bimbo piange nel passeggino sotto un sole cocente?! La cosa che mi ha colpito di più è che nonostante i bimbi piangessero le madri continuavano imperterrite ad eseguire i loro esercizi. Mi rendo conto io di come mio nipote si innervosisce se nella giornata sente il tranbusto, figuriamoci quei bimbi che vengono tirati avanti e indietro perchè la loro mamma deve smaltire i kili di troppo. Ora io mi chiedo se ne sentiva davvero la necessità di questo mamma fit?!
http://www.rai.tv/dl/RaiTV/programmi/media/ContentItem-1cf7b753-e809-4294-80f2-2c5126924fde.html

7 commenti:

Lunga ha detto...

io guarda sento tante di quelle cazzate sulle e dalle neo mamme che ci sarebbe da spararsi!

Carlo De Petris ha detto...

ovviamente no, ma è dura riempire 30 minuti di TG senza dare notizie serie. Ogni giorno.

mina ha detto...

@ Lunga a chi lo dici!!
@ Carlo beh in effetto in Italia non succedono poi tante cose da raccontare al tg 1!!

Federica ha detto...

ma dove le trovano le forze? mia cugina quando aveva appena avuto i bimbi credo che l'unica cosa che desiderasse i primi mesi fosse il materasso per dormire... sicuramente non il materassino per gli addominali

mina ha detto...

@ Fede anche mia sorella non ha il tempo di fare un tubo!! povera!!

Teresa ha detto...

... Secondo me fa parte della degenerazione della società :°D [Da ogni cosa traggo un significato generale]
Abbiamo giovani griffati che NEPPURE MORTI farebbero sedere sul bus un povero vecchietto che non si regge in piedi.
Abbiamo persone che, pur di arrivare in alto, venderebbero la madre. E si vendono anche l'anima (non so cosa sia peggio).
Abbiamo mamme che, invece di godersi L'IMMENSA GIOIA DELLA MATERNITà (che ahimè.. Non è concessa a tutte..), devono tornare belle, in forma e toniche.. -_-°

Anonimo ha detto...

leggo con dispiacere il trionfo delle banalità e dei lugohi comuni. Evidentemente non sei mamma e non sai cosa questo voglia dire. Per tua conoscenza i bambini adorano stare all'aria aperta (è provato che se li porti a spasso dormono o stanno tranquilli e appena ti fermi o li tieni in casa diventano delle pesti. Queste mamme invece di chiudersi in palestra e pagare una tata hanno torvato un modo carino ed "eco" di tornare alla normalità e fare qualcosa insieme, "magari" tonificarsi, ma soprattutto confrontarsi tra loro e passare 1 ora all'aria aperta unendo l'utile al dilettevole. E sappi che i bimbi in giro non urlano mai a meno che non abbiano fame o qsa di serio, se conosci bimbi urlanti il problema sono i gesnitori. La prox volta prima di sputare sentenze dovresti documentarti un po' e scendere dal piedistallo.
una mamma...