mercoledì 16 aprile 2014

Niente panico

Tutto mi si può dire tranne che io non sappia controllare la paura.
Ieri pomeriggio al bar la bombola di un funghetto esterno ha preso fuoco. Vi vedo dire che ci siamo comportati tutti benissimo, non ci siamo fatti prendere dal panico, non siamo scappati a gambe levate, non ci siamo messi a urlare. Anzi ho preso l' estintore l' ho passo ad un collega che ha poi spento le fiamme. Ecco in quel momento mi sono resa conta che al liceo, quella mattina spesa con i vigili del fuoco, non è stata poi buttata. NOI SI' CHE SIAMO STATI BRAVISSIMI, NON COME I NOSTRI VICINI CHE ALLA RICHIESTA DI UN ESTINTORE, CI HANNO RISPOSTO DI NON AVERLO, O CHE SI SONO CHIUSI DENTRO SALUTANDOCI CON LA MANINA DIETRO LE LORO PORTE A VETRI. Ora è vero che ognuno reagisce alla paura in maniera diversa, ma ca**o, addirittura salutarci con la manina, non lo capisco. Mah... Cmq poi alla fine abbiamo pulito tutto il bar, buttato l' intero banco della pasticceria, pieno di polvere dell' estintore, e ripreso a lavorare come se niente fosse.
BRAVI NOI, BRAVI NOI!!!

3 commenti:

Atitlan ha detto...

È proprio il caso di dire: " È bene quel che finisce bene" :-) Bravissimi!

mina ha detto...

Grazie!!!

Anonimo ha detto...

Since the admin of this website is working, no doubt very soon it will be well-known, due to its feature contents.



my web page shock collar for small dogs at walmart